ETICONOMIA SRL


Informativa
Eticonomia srl, con sede legale in Roma, Via San Valentino, 2 – P.Iva: 12497251004, in qualità di Titolare del trattamento, La informa ai sensi della Normativa Nazionale applicabile e del Regolamento Privacy Europeo n. 679/2016 art. 13 (“GDPR”), sulle finalità e modalità di trattamento dei Suoi dati. Attraverso questo documento verrà informato in particolare circa:

1. L’OGGETTO DEL TRATTAMENTO
2. LA FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
3. LE MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
4. L’OBBLIGATORIETÀ O MENO DET DATI
5. LA CONSERVAZIONE DEI DATI
6. L’ACCESSO AI DATI
7. LA COMUNICAZIONE DEI DATI
8. IL TRASFERIMENTO DEI DATI
9. I DIRITTI ESERCITABILI
10. LE MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI
11. IL TITOLARE, I RESPONSABILI E IL DPO


1. Oggetto del trattamento Quali sono i dati utilizzati? Il Titolare tratta i dati da Lei forniti, identificativi e non sensibili, all’atto della richiesta di fornitura dei servizi;

2. Finalità del trattamento Perché e su quale base giuridica vengono raccolti i Suoi dati? I Suoi dati, saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza

a) Per Finalità di Servizio (art. 6 lett. b), e) GDPR), e in particolare: i. per adempiere agli obblighi legali e fiscali cui è soggetto il Titolare; ii. per e nell’ambito dell’esecuzione dei Contratti di cui Lei è parte e per l’adozione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta; iii. nell’eventualità che sia necessario accertare, esercitare o difendere un diritto in sede
giudiziaria, per il perseguimento del legittimo interesse che il Titolare ha ravvisato sussistere sulla base del bilanciamento degli interessi effettuato; iv. per l’adempimento di obblighi di legge;

b) Per Finalità di Marketing (art. 7 GDPR), e in particolare: i. per informarLa con chiamate telefoniche, e-mail, SMS e newsletter delle iniziative e offerte di Eticonomia S.r.l. e per proporLe questionari e ricerche di mercato; ii. per informarLa con chiamate telefoniche, e-mail, SMS e newsletter delle iniziative e offerte di “business partner”, tra cui Fastweb, di Eticonomia S.r.l appartenenti ai seguenti settori merceologici: “Utilities”, quali comunicazioni elettroniche, telefonia, internet; iii. per attività di profilazione, ossia per analizzare, anche in via automatizzata, le Sue preferenze e i Suoi interessi (ad esempio la fruizione dei servizi, le funzionalità utilizzate etc…) e proporle servizi, contenuti, iniziative e offerte personalizzate (con chiamate telefoniche, email, ,SMS e newsletter).
Conferimento dei dati e conseguenze in caso di mancato conferimento.
Il Conferimento dei Dati per le finalità sub a) costituisce un obbligo legale e contrattuale. Il conferimento dei Dati per le finalità sub b) è facoltativo e il loro mancato conferimento o il mancato consenso al loro trattamento comporterà l’impossibilità per il Titolare di svolgere le attività funzionali a raggiungere le finalità in questione.

3. Modalità del trattamento Come vengono utilizzati i Suoi dati? Il trattamento dei suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

4. Obbligatorietà o meno dei dati Quali dati sono obbligatori e quali facoltativi? Fra le informazioni che raccogliamo alcune sono indispensabili alla stipula e amministrazione del suo contratto, altre ci aiutano a offrirLe un servizio migliore, in particolare: • il conferimento dei suoi dati personali, trattati per le finalità di servizio è necessario per usufruire dei servizi richiesti; • il conferimento dei suoi dati personali, trattati per altre finalità, è facoltativo.

5. Conservazione dei dati Per quanto tempo sono conservati i Suoi dati?


Il Titolare utilizza i Suoi dati personali per non oltre 10 anni dalla fine del rapporto per le finalità di servizio e comunque per il tempo di prescrizione previsto dalla legge, per non oltre 18 mesi dalla fine del rapporto per le finalità di marketing; per il tempo del suo consenso e comunque per non oltre 36 mesi dalla raccolta, per le finalità di profilazione. In seguito, i Suoi dati sono resi anonimi e trattati per analisi statistiche aggregate e anonime.

6. Accesso ai dati Chi può avere accesso ai suoi dati? I Suoi dati sono accessibili Titolare, ai partner commerciali, tra cui Fastweb, e fornitori di servizi che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento – svolgendo attività connesse, strumentali o di supporto a quelle del Titolare. Le società di cui al presente punto potranno assumere, previo consenso, autonome iniziative di cui al sub b) dell’articolo 2.

7. Comunicazione dei dati A chi possono essere comunicati i suoi dati? Il titolare può comunicare i Suoi dati senza il suo espresso consenso per le finalità di servizio: • alle autorità giudiziarie, su loro richiesta; • alle Società controllate e/o partecipate e/o collegate e/o consociate, alla rete di vendita del titolare e a tutti gli altri soggetti ai quali è necessario comunicarli, per legge o per contratto, per permettere lo svolgimento delle finalità descritte sopra (come ad esempio, istituti di credito, studi professionali, partner commerciali). Il Titolare può comunicare i dati a società terze per permettere lo svolgimento delle autonome finalità di marketing descritte sopra: a tal fine il Titolare le chiederà, previa individuazione del soggetto Terzo a cui verranno trasmessi i suoi dati, un apposito consenso prima della comunicazione. Questi soggetti tratterranno i suoi dati nella loro qualità di Titolari autonomi del trattamento. In ogni caso, vogliamo rassicurala che i suoi dati non saranno diffusi.

8. Trasferimento dati Dove possono essere trasferiti i suoi dati? I suoi dati potranno essere trasferiti al di fuori dell’Unione Europea ai soggetti specificati nel paragrafo 6 e 7. Per proteggere i suoi dati nell’ambito di questi trasferimenti, il Titolare adotta garanzie appropriate, tra cui le decisioni di adeguatezza e le clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione Europea.


9. Diritti dell’interessato Nella sua qualità di interessato, può esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 GDPR . Se non ricorrono le limitazioni previste dalla legge, Ha infatti il diritto di: • avere la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali, anche se non ancora registrati e richiedere che tali dati le vengano messi a disposizione in modo chiaro e comprensibile • chiedere indicazioni e, nel caso, copia: a) dell’origine e della categoria dei suoi dati personali: b) della logica di utilizzo, nel caso le sue informazioni vengano trattate con strumenti elettronici; c) delle finalità e modalità del trattamento; d) degli estremi identificativi del Titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i suoi dati personali possono essere comunicati e che possono venirne a conoscenza; f) del periodo in cui i suoi dati vengono conservati oppure i criteri che vengono utilizzati per determinare tale periodo, quando possibile; g) dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione. In tal caso può richiedere le logiche utilizzate, l’importanza e le conseguenze previste per lei; h) dell’esistenza di garanzie adeguate in caso di trasferimento dei suoi dati a un paese extra-UE a un’organizzazione internazionale; • ottenere, senza che ci sia un ritardo giustificabile, l’aggiornamento, la modifica, rettifica dei suoi dati non corretti o l’integrazione dei suoi dati non completi, qualora ne avesse interesse; • ottenere la cancellazione, il blocco dei suoi dati o, ove possibile, la trasformazione in forma anonima: a) se trattati illecitamente; b) se non più necessari in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) in caso di revoca del consenso su cui si basa il trattamento e in caso non sussista altro fondamento giuridico; d) nel caso in cui si sia opposto al trattamento e non esistano ulteriori motivi legittimi per continuare ad utilizzare i tuoi dati; e) in caso venga imposto dalla legge; f) nel caso in cui siano riferiti a minori.
Il Titolare, può rifiutare di cancellare i suoi dati nel caso di:
esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;


a) adempimento di un obbligo legale, esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o esercizio di pubblici poteri; b) motivi di interesse sanitario pubblico; c) archiviazione nel pubblico interesse, ricerca scientifica o storica o a fini statistici; d) accertamento, esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; • ottenere la limitazione del trattamento nel caso di: a) contestazione dell’esattezza dei dati personali, se non hai preferito chiedere la modifica, l’aggiornamento, la modifica o rettifica dei tuoi dati; b) trattamento illecito del Titolare per impedirne la cancellazione; c) esercizio di un tuo diritto in sede giudiziaria; d) verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto a quelli dell’interessato; • ricevere, qualora il trattamento sia effettuato con mezzi automatici, senza impedimenti e in un formato strutturato, di uso comune e leggibile, i dati personali che la riguardano che ci ha fornito previo consenso o su contratto per trasmetterli ad altro Titolare o – se tecnicamente fattibile – di ottenere la trasmissione diretta da parte del Titolare ad altro Titolare; • opporsi in qualsiasi momento totalmente o in parte: a) per motivi legittimi e prevalenti, connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di marketing e/o profilazione (es. può opporsi all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o al compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore, con e-mail e con modalità di marketing tradizionali, con telefono e posta cartacea).

Per tutti i casi menzionati sopra, se necessario, il Titolare porterà a conoscenza i soggetti terzi ai quali i suoi dati personali sono comunicati dell’eventuale esercizio dei diritti da parte sua, ad eccezione di specifici casi (es. quando tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato).

10. Modalità di esercizio dei diritti Può in qualsiasi momento modificare e revocare i consensi prestati ed esercitare i Suoi diritti contattando il Titolare ai seguenti recapiti: Eticonomia S.r.l., Via San Valentino,2, – 00165 ROMA recapito: 0691511033 email: thatsit@pec.it. Per i trattamenti di cui alla presente informativa, ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (www.addiovirus.it).



11. Titolare, DPO e Responsabili • Il Titolare del trattamento è Eticonomia S.r.l. • Ai sensi dell’art. 37 GDPR il Titolare del Trattamento ha provveduto a nominare il Responsabile della Protezione dei dati, i cui dati di contatto sono i seguenti:
Data Protection Officer: raggiungibile al seguente indirizzo email: segreteria@studiolegalemancuso.com
Responsabili del trattamento: L’elenco aggiornato dei responsabili al trattamento è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.